Obiettivi

La logistica è messa sempre più “sotto pressione”, poiché i livelli di servizio richiesti diventano sempre più stringenti in termini di tempi, di qualità e di personalizzazioni e l’azienda ha necessità di migliorare le prestazioni fornite riducendo nel contempo i costi.

L’obiettivo del percorso formativo è fornire ai partecipanti competenze progettuali, gestionali ed organizzative necessarie per intervenire in maniera coordinata sia sugli aspetti strutturali della logistica di magazzino sia sugli aspetti gestionali ed organizzativi, con lo scopo di aumentare l’efficienza e le prestazioni del magazzino.

 

Destinatari

Direzione logistica, responsabili logistica, responsabili di magazzino, operatori ufficio magazzino, operatori di magazzino avanzati.

 

Durata

2 giorni

 

Metodologia

Incontri di formazione teorica e presentazione di casi aziendali.

 

Contenuti

– Caratteristiche e obiettivi della logistica di magazzino
– Il contesto competitivo in cui opera attualmente la logistica e le evoluzioni future
– La rete di flussi gestita dalla logistica e i relativi interfacciamenti con la struttura aziendale
– Le leve strutturali e organizzative/gestionali per l’ottimizzazione della logistica di magazzino
– L’organizzazione e la progettazione degli spazi logistici
– La scelta e la configurazione dei sistemi di stoccaggio e dei sistemi di movimentazione manuali e automatici (AGV/LGV)
– Le automazioni di magazzino: caratteristiche e principali tipologie, criteri per una scelta ragionata, vantaggi/svantaggi rispetto a sistemi tradizionali
– L’identificazione dei prodotti tramite bar-code e tag
– L’applicazione e la gestione della mappatura di magazzino e i relativi vantaggi/svantaggi
– Le modalità di allocazione delle merci: criteri di stoccaggio, modalità di gestione e di applicazione, utilizzo del metodo di classificazione ABC a supporto della gestione  dell’allocazione
– Il picking e la preparazione degli ordini: tipologie di prelievo, criteri di scelta, modalità di gestione e di applicazione
– L’organizzazione e la gestione dell’inventario
– L’organizzazione e la gestione delle attività di magazzino e il coordinamento e la gestione delle risorse
– Le modalità di funzionamento e di applicazione operativa dei sistemi di gestione WMS con tecnologia in radiofrequenza
– La definizione e la scelta dei KPI logistici e la realizzazione di un tableau de bord per il monitoraggio della logistica

 

 

Note: Il corso è integrabile con la giornata di SUPPORTO OPERATIVO in azienda, occasione per mettere in campo con l’affiancamento del consulente quanto appreso durante la formazione teorica.

 

SCARICA QUI LA SCHEDA DEL CORSO

 


Questa iniziativa è inserita all’interno del Catalogo Fondimpresa. Utilizza il contributo aggiuntivo per finanziare questo corso. CLICCA QUI.