Obiettivi

  • Conoscere i principi di moderazione e simulazione dei processi e dei flussi.
  • Conoscere le potenzialità dei modelli di simulazione e capire come utilizzarli per prevedere e/o ottimizzare le performance dei sistemi produttivi logistici.
  • Sperimentare l’uso della simulazione tramite casi applicativi.

 

Destinatari

Direttori, Responsabili di produzione, logistica, qualità e acquisiti e tutti coloro che vogliono intraprendere attività di miglioramento continuo in Azienda.

 

Durata

1 giorno

 

Metodologia

Incontri di formazione teorica, presentazione di casi aziendali esterni (immagini, relazioni di analisi/ interventi migliorativi/ostacoli) e attività di esercitazione in gruppi di lavoro relativamente ai concetti introdotti. Assieme ad una parte dedicata all’analisi critica della propria realtà.

 

Contenuti

> I modelli rappresentativi della realtà

> Gli elementi di un modello di simulazione: variabili, eventi, risorse, attributi, attività, ritardi e imprevisti

> I modelli di simulazione: statici e dinamici

> Che cos’è e che vantaggi dà la simulazione?

> Il Digital Twin

> Concetti teorici di base sulle tecniche DES (Discret Event Simulation)

> Impostazione teorica di un modello di simulazione di flusso:
– Introduzione modellazione layout
– Esempi di diagramma a blocchi

> Come affrontare un problema con la simulazione:
– Analisi del problema
– La formulazione e la validazione del modello
– Progettazione della simulazione
– Simulazione e analisi dei dati

> SPERIMENTAZIONE:
– Software di simulazione
– Casi ed esempi di simulazione
– Esempio pratico di modellazione

 

 

SCARICA QUI LA SCHEDA DEL CORSO

 


Questa iniziativa è inserita all’interno del Catalogo Fondimpresa. Utilizza il contributo aggiuntivo per finanziare questo corso. CLICCA QUI.